Candidarsi su Linkedin

Come candidarsi su LinkedIn

Il tuo profilo LinkedIn è la prima porta d’accesso alla tua nuova carriera! Leggi come candidarti facilmente sul primo social network per l’occupazione.

Carica CV su LinkedIn

Il tuo CV è davvero lo strumento definitivo che ti porterà attraverso le porte del reclutamento. Caricare il tuo curriculum su LinkedIn è fantastico, ma ciò non significa che devi inviare lo stesso curriculum a tutti i reclutatori. In effetti, è come una lettera di presentazione, cambia a seconda di ogni annuncio.

Stai attento, non ti sto dicendo di mentire… quello che ti sto dicendo è che, se hai capacità comunicative e gestionali ma è una posizione di assistente alla comunicazione, concentrati sugli strumenti grafici e sui servizi che hai prodotto, e non viceversa.

Già perché un recruiter non ha tempo per leggere tutti i CV, leggiamo in diagonale e cerchiamo parole chiave! Se ci sono troppe parole che non corrispondono alla posizione, da recruiter, facciamo lo zapping. Quindi, nell’esempio, se non parli abbastanza di comunicazione digitale, lo saltiamo.

Inoltre, se parli di management, quando ti candidi per un posto di assistente, rischi di spaventare il recruiter. Si chiederà se sei pronto per essere gestito. Quindi, caricare il tuo CV va bene, ma aggiornarlo è meglio = evidenziare o mettere a tacere determinate competenze a seconda della posizione sarà un vantaggio. Il consiglio è di apportare le modifiche all’originale secondo necessità prima di inviarlo.

Candidatura semplice di LinkedIn

La candidatura semplice di LinkedIn è un’invenzione della rete per semplificare la vita alle persone in cerca di lavoro.

Fondamentalmente, hai già pre-salvato il tuo CV e una presentazione, e vengono automaticamente inviati con il link al tuo profilo LinkedIn. I reclutatori quindi trascorrono del tempo a guardare il tuo profilo per fare la loro scelta. Per trovare le aziende che aderiscono a questo approccio, segui la guida!

  • Vai alla valigia, che corrisponde a “lavoro”,
  • Digita la professione che stai cercando nella barra di ricerca,
  • Vai a “tutti i filtri”,
  • Spunta “applicazione semplificata” e convalida la tua domanda,
  • Quindi scegli l’offerta che ti piace e lì risponderai solo a due o tre domande (indirizzo, numero, ecc.),
  • Infine LinkedIn ti chiederà se vuoi caricare un altro curriculum o utilizzare quello che hai salvato su LinkedIn, ed ecco il capo.

Usa avvisi di lavoro

Gli avvisi di lavoro ti aiutano a essere più reattivo e più competitivo, semplicemente perché sei più veloce. Che tipo di lavoro vuoi? Quali sono i criteri su cui non vuoi negoziare? (telelavoro, stipendio, orari flessibili, missioni varie, ecc.). Una volta che sai cosa vuoi, ma soprattutto cosa non vuoi, puoi creare i tuoi avvisi.

Siamo rapidamente inquinati da ogni pubblicazione di offerte e, se ne abbiamo troppe, finiamo per non leggerle e perdiamo alcune opportunità. Ricordati di guardare l’elenco dei nuovi lavori su LinkedIn almeno una volta al giorno in ogni caso, lo strumento non è perfetto, potrebbe essersi dimenticato di infilare nella lista il lavoro dei tuoi sogni.

Leave a Reply