Creare un corso su Google Classroom

Creare un corso con Google Classroom

Google fornisce uno strumento gratuito per le scuole dal 2014. L’obiettivo è semplificare la creazione e la distribuzione di esercizi per gli studenti. Questo tutorial illustra la configurazione di Google Classroom per i tuoi studenti.

Prima di iniziare, devi disporre di un account Google. Se non ne hai ancora uno quindi, devi crearlo.

Come creare la tua prima lezione su Google Classroom

Innanzitutto, inizia andando su classroom.google.com. Se necessario, accedi utilizzando il tuo account Google. Si arriva quindi all’interfaccia per la gestione delle classi.

Per creare il tuo primo corso, fai clic sull’icona “+” disponibile in alto a destra dello schermo, quindi scegli “Crea un corso”. Verrà quindi visualizzato un avviso: poiché non sei una scuola e utilizzi Google Classroom come individuo, puoi selezionare la casella fornita prima di continuare.

La finestra che poi si apre ti propone di compilare le informazioni relative al tuo corso: “Nome del corso”, “Sezione” (ad esempio una classe o un gruppo di studenti interessati), “Materia del corso” e “Aula”. Compila almeno il campo obbligatorio “Nome del corso”, quindi clicca su “Crea”.

Una volta creato il corso, dovresti arrivare alla pagina di riepilogo del corso. Ogni corso ha un identificatore univoco.

Come invitare gli studenti su Google Classroom

Il tuo corso è ora creato, è ora di invitare i tuoi studenti a partecipare. Hai diverse opzioni per questo. Per iniziare, fai clic sulla scheda “Persone” nella parte superiore della pagina dei dettagli del corso.

  • Aggiungi studenti tramite indirizzo email: Una volta nella scheda “Persone”, puoi iniziare ad aggiungere studenti.
  • Clicca sull’icona “Aggiungi” a destra della sezione “Studenti”: Si aprirà quindi una finestra “Invita studenti”, in cui potrai inserire gli indirizzi email dei tuoi studenti. Inserisci gli indirizzi, quindi convalida utilizzando il pulsante “Invita” in basso a destra di questa stessa finestra.

Nota: i tuoi studenti riceveranno presto un’e-mail con il tuo nome e il nome del tuo corso. Dovranno solo cliccare su “Iscriviti al corso” per partecipare. Per ulteriori informazioni, consulta il nostro tutorial “Partecipa a un corso di Google Classroom (studente)”.

L’elenco dei tuoi studenti ti consente di visualizzare lo stato di ogni studente in tempo reale, in modo da assicurarti che tutti abbiano potuto unirsi alla tua classe.

Come avviare lo streaming di contenuti su Google Classroom

Non appena il tuo corso è stato creato, puoi iniziare a distribuire le informazioni che saranno condivise con tutti gli studenti della tua classe virtuale. Per fare ciò, vai alla scheda “Feed” dalla home page del tuo corso, quindi fai clic sul campo “Condividi informazioni con la tua classe”.

Quindi scrivi il tuo messaggio. Se lo desideri, puoi limitare la distribuzione solo a determinati studenti o aggiungere allegati che saranno accessibili e collegati al tuo annuncio. Per pubblicare il tuo annuncio, fai clic su “Pubblica”.

Nota: una volta pubblicato il tuo annuncio (immediatamente o dopo la data e l’ora programmate), i tuoi studenti potranno commentarlo. Potrai a tua volta rispondere ai commenti, che appariranno nel feed di follow-up del tuo corso.

Nota: quando viene pubblicato un annuncio, i tuoi studenti riceveranno un’e-mail di notifica, a meno che tu o loro non abbiano impostato diversamente.

Come pianificare la pubblicazione di un avviso su Google Classroom

In alcuni casi, può avere senso programmare un annuncio da pubblicare. Per fare ciò, una volta che il tuo annuncio è stato scritto, clicca sulla freccia a destra del pulsante “Pubblica”, quindi su “Programma”. Si apre quindi una finestra che ti chiede di scegliere la data di pubblicazione del tuo annuncio. Una volta selezionate la data e l’ora, convalidare cliccando su “Programma”.

Il tuo annuncio, prima di questa data di pubblicazione, sarà visibile a te e agli altri docenti solo tramite la scheda “Annuncia registrato”: puoi cancellarlo, modificarlo o riprogrammarlo in qualsiasi momento.

Come creare un compito su Google Classroom

Per iniziare, vai alla scheda “Compiti” del tuo corso.

Per creare il tuo primo compito, fai clic sul pulsante “+ Crea”. Ti viene quindi offerto un elenco a discesa, con diversi tipi di possibili incarichi:

  • Compito: questo è un lavoro individuale, destinato a essere inviato, che può essere valutato o meno. Hai la possibilità di inserire una scadenza per l’invio e una griglia di valutazione che puoi quindi utilizzare per la tua valutazione.
  • Questionario: è un compito a cui è associato un modulo, destinato a essere completato dai tuoi studenti (MCQ, ecc.) prima di partire. Come i compiti, può avere o meno un voto associato. Hai la possibilità di inserire una scadenza per l’invio e una griglia di valutazione che puoi quindi utilizzare per la tua valutazione.
  • Domanda: questa è una singola domanda, che può assumere la forma di un MCQ o di una breve risposta.
    Documentazione: si tratta di un documento o materiale didattico che verrà comunicato agli studenti. Non costituisce un dovere tornare da te.
  • Riutilizza post: questa opzione permette di duplicare un altro compito per crearlo nuovamente (modificando alcuni parametri) dello stesso corso o di un altro corso.
  • Tema: i temi vengono utilizzati per classificare il lavoro pubblicato e i compiti (capitolo, sezione, ecc.)

Nota: tutti i compiti che pubblichi verranno visualizzati sul tuo flusso di attività e su quello dei tuoi studenti, consentendoti di seguire i compiti in corso, quelli a venire (per te) e gli invii chiusi.

Per iniziare a valutare, fai clic su “Visualizza compito” o “Visualizza domanda” (a seconda del tipo di compito che hai creato. Avrai quindi accesso all’elenco dei tuoi studenti, nonché ai documenti che hanno su questo compito. Crea le tue correzioni, quindi completa la nota per ogni studente a destra del suo nome (in blu nell’immagine sotto) Le modifiche alle note vengono salvate automaticamente.

Se desideri inviare un feedback ai tuoi studenti sul loro lavoro, puoi – una volta compilate tutte le note o durante la compilazione delle note – cliccare sul pulsante “Return” (in rosso nell’immagine sopra): a An e -verrà inviata una mail ad ogni studente, con eventuali commenti, e il voto finale.

Nota: per ogni compito valutato, le rispettive medie dei tuoi studenti e la media della classe verranno calcolate automaticamente da Google Classroom. Tutte queste informazioni possono essere trovate nella scheda “Voti del tuo corso”.

Leave a Reply