Google

Google I/O 2022: l’elenco delle novità attese

La conferenza di Google I/O per sviluppatori si terrà l’11 e il 12 maggio. L’evento annuale si aprirà con un keynote generale l’11 maggio 2022 alle 19:00 (ora francese) in cui parlerà il CEO di Google Sundar Pichai. Nell’attesa di conoscere le ultime novità e novità presentate dall’azienda di Mountain View, torniamo alle voci e alle aspettative per questo evento.

L’annuncio del Google Pixel Watch

Si tratta sicuramente del prodotto più atteso di questo Google I/O 2022. Dopo l’annuncio della fusione di Wear OS e Tizen da parte di Samsung lo scorso anno, l’azienda di Mountain View potrebbe benissimo annunciare il proprio modello di smartwatch. Questo dovrebbe funzionare su Wear OS 3.1.

La voce si gonfia pochi giorni prima dell’evento, da quando alcuni utenti di Internet hanno scoperto che Google aveva richiesto una domanda di marchio per il nome “Pixel Watch” presso l’Ufficio brevetti degli Stati Uniti dei marchi (USPTO). Inoltre, secondo uno screenshot della certificazione Bluetooth del Pixel Watch rivelato da Android Police, potrebbero essere presenti tre diversi modelli mentre vengono visualizzate tre SKU separate.

Novità di Android 13

Dopo le prime funzionalità svelate durante la Developer Preview, Android 13 ha recentemente lanciato la sua beta 1, una versione destinata al grande pubblico. Tuttavia, il prossimo sistema operativo di Google è ben lungi dall’aver svelato tutte le sue nuove funzionalità. Ecco perché sembra probabile che i contorni di Android 13 verranno svelati in modo più completo durante l’I/O di Google, in modo da presentare nuovi dettagli chiave. La conferenza dedicata agli sviluppatori potrebbe essere anche l’occasione per fissare una data di uscita approssimativa, mentre l’ultima roadmap di Google resta vaga sull’argomento.

La presentazione del Google Pixel 6A

Come negli anni precedenti, l’azienda di Mountain View ha potuto presentare il suo smartphone Pixel 6A, la versione di fascia media di Pixel 6, alla conferenza I/O di Google. Secondo le ultime indiscrezioni, questo modello potrebbe beneficiare del chip Google Tensor utilizzato per Pixel 6 e 6 Pro, uno schermo OLED da 6,2 pollici e una fotocamera frontale perforata.

Google potrebbe quindi annunciare il Pixel 6A, ma la sua commercializzazione non sarebbe stata pianificata fino a luglio 2022, due mesi dopo la conferenza, secondo alcune indiscrezioni. Il motivo: la carenza di alcuni componenti.

L’attesissimo Google Pixel Fold

Molti utenti Internet vogliono che la conferenza I/O di Google sia il luogo dell’annuncio del Google Pixel Fold, lo smartphone pieghevole dell’azienda di Mountain View. Mentre Google ha già introdotto l’aggiornamento Android 12L, rivolto ai dispositivi con schermi di grandi dimensioni, come tablet o dispositivi pieghevoli, gli utenti sono in attesa di un’anteprima del primo smartphone pieghevole del brand. Tuttavia, questa è la voce meno probabile per questo Google I/O 2022.

Leave a Reply